I veri perchè della vita.

Nnon parlerò del caso cuorgnatese dell’anno, mi sono già ampiamente espresso in settimana (https://www.facebook.com/691075484272021/photos/a.706092079437028.1073741831.691075484272021/730984303614472/?type=1&theater).

La vita ci riserva sempre qualcosa.
A volte sorprese, altre volte paradossi.

Non parlo di me che se dico “Io mento sempre” non sapete se sto mentendo anche ora (e quindi dicendo la verità), oppure dicendo la verità (e quindi mentendo).
(Ora con calma portate la mano nella tasca, prendete un fazzolettino e tamponatevi delicatamente il naso, sta sanguinando.)

Parlo dei veri misteri della vita, tipo il Bar Oriente a Cuorgnè, o come assaggiare il sugo senza scottarsi la lingua.
Robe impossibili da capire anche per menti ben più sofisticate ed illuminate della mia, che non passa la revisione dal 2009.

Non vi nascondo la mia sorpresa quando in prima liceo (nell’anno del bis), di latino, avevo scoperto che Paulo Difficiliora non era l’autore della versione ma un avvertimento che la versione era “Un po’ (paulo) più difficile (difficiliora)”.
E io sempre a pensare quanto era stronzo sto signor Paulo Difficiliora.

O che ‘errata corrige’ era latino e non inglese (leggevo “Errata còrridge”, Dio che ignoranza. Ho inconsciamente scritto ‘Dio’ in maiuscolo. E’ già un inizio.)

O ancora che le punte delle lancette dell’orologio girano più velocemente rispetto alla loro base.
Questa è più complicata, lasciamo stare.

E poi chissenefrega, ieri sera sono cominciati i Mondiali di calcio e abbiamo uno dei più grossi ‘Perché’ della storia del calcio: Ignazio Abate titolare.
Ai tempi d’oro del calcio italiano, durante i Mondiali, uno come lui avrebbe avuto spazio solo per portare le pizze a casa di quelli che si trovavano a guardare la partita.
Sono comunque pronto a salire anche sul suo carro, quando farà il gol dell’ 1 pari contro l’Uruguay.

Adoro lo sguardo colpevole di chi incontro in un bagno pubblico ed ha appena fatto la cacca.

Buon appetito!

(forse sono troppo audace, ma scrivo solo quello che mi piace – semicit.)

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...